Il Campidanese

Il Sardo è espresso fin dal Medioevo in due macrovarietà o parlate. Una di queste macrovarietà è il Sardo campidanese che è parlato in tutto il Capo di Sotto dell’Isola. Il Sardo campidanese è parlato da un milione di persone e si può considerare come la parlata più innovativa della lingua sarda. Inoltre è considerata anche la più omogenea. All’interno del Sardo campidanese possiamo distinguere una serie di sub-varietà: il Sardo campidanese di Cagliari; il Sardo campidanese del Sulcis; il Sardo campidanese centrale; il Sardo campidanese occidentale; il Sardo campidanese dell’Ogliastra e della Barbagia di Seulo; il Sardo campidanese del Sarrabus.

Come desideri visualizzare il sito web ?